Paolo Carli Moretti (Forlì, 1969). Dopo la laurea con lode a Firenze, collabora alla didattica del corso di Rilievo della Facoltà di Ferrara e approfondisce una ricerca sull'architettura dei primi decenni del novecento in Romagna occupandosi della curatela di Mostre per i Comuni di Forlì e Predappio. Dal 2000 al 2002 si trasferisce a Roma per lavorare presso lo studio dell'architetto Lamberto Rossi (ATP) al progetto del nuovo Campus universitario di Forlì. Nel 2002 apre il proprio studio a Forlì occupandosi di progettazione architettonica, urbana e d'interni, ristrutturazione e restauro architettonico per committenti privati e società d'ingegneria e immobiliari e relativamente a interventi residenziali, turistico alberghieri, commerciali, direzionali e produttivi. Partecipa a concorsi di progettazione: nel 1999 vince singolarmente il concorso nazionale per il rivestimento interno della nuova palestra per la ginnastica artistica di Forlì; nel 2003, partecipa con Lamberto Rossi al concorso per p.zza della Libertà a Cesena. Nel 2015 viene selezionato per la mostra Controcampo, a cura di Luca Molinari presso lo spazio FMG, Milano. Nel 2008 viene selezionato per partecipare alla mostra-installazione della Biennale giovani architetti di Pontedera, Pisa. Suoi lavori e scritti sono pubblicati su riviste internazionali di architettura (Archinfo 2011, AND 2012, Dromos 2013). Svolge attività di giurato per concorsi di progettazione (nuova chiesa parrocchiale a Forlì 2014). Consigliere dell'Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Forlì-Cesena nel quadriennio 2013/2017; referente della Commissione Qualità e delle prime quattro edizioni dell'evento culturale annuale Festa dell'Architettura di FC.