MOG ARCHITETTI di Arch. Leonardo Michieletto è uno studio di architettura di Noale, Italia.
Bolzano - Italia

Nuova sede della ripartizione personale della Provincia autonoma di Bolzano

Concorso Palazzo Provinciale Bolzano

P ovest
MOG ARCHITETTI di Arch. Leonardo Michieletto

Un lotto stretto e in ombra, un programma funzionale molto dettagliato e le costrizioni imposte, quali le distanze di rispetto dai fabbricati limitrofi e l'allineamento del fronte strada, hanno definito sin dalle prime battute la genesi plastica dell'edificio. Lo studio dei dati dimensionali del programma da seguire, ci ha portato poi a suddividere i dipartimenti in tre gruppi tra loro distinti in base alla quantità di superficie richiesta. Con la stesura dei primi diagrammi distributivi abbiamo individuato come tipologia di edificio la torre. La scelta, un po' obbligata per via delle dimensioni ridotte dell'area assegnata, è comunque la più adatta per economia costruttiva e di utilizzo nel caso di edifici per uffici. In particolare abbiamo prestato attenzione alla richiesta di tenere gli uffici delle singole unità su un unico livello e di rendere possibile la comunicazione fra i singoli uffici. Il passo successivo è stato quello di conferire un senso plastico al progetto attraverso la ricerca di tagli prospettici che permettono giochi di luce e ombra. Il monolite iniziale assume così una conformazione dinamica attraverso alcune pieghe della superficie che ne mitigano l'impatto visivo.

01 t2
MOG ARCHITETTI di Arch. Leonardo Michieletto

La genesi progettuale dell'edificio ha fissato le proprie regole attorno a questi dati contestuali e al programma assegnato, avendo come presupposto la ricerca di una precisione costruttiva intesa come elemento fondativo, ossia come necessità di dare significato al dettaglio e alla sua relazione con l'insieme. Con questo progetto abbiamo cercato di perseguire un ideale di coerenza: ogni parte deve essere interamente coerente rispetto al tutto, e il prodotto finale deve essere un edificio costruito con il massimo di economia dei mezzi tecnici ed espressivi.

01 t1
MOG ARCHITETTI di Arch. Leonardo Michieletto

Ci siamo posti questo ideale perchè alla base vi è la consapevolezza che in questo caso, il compito affidato all'architetto è quello di porre una presenza forte nel tessuto urbano e precisamente nel cuore della città. Questa presenza assume infatti un ruolo di totem rispetto allo skyline del tessuto urbano e viene percepito anche da molto lontano, dall'autostrada o dall'arrivo in treno oltre che dal resto della città.

P sud
MOG ARCHITETTI di Arch. Leonardo Michieletto

1
MOG ARCHITETTI di Arch. Leonardo Michieletto
Interno1
MOG ARCHITETTI di Arch. Leonardo Michieletto
Render ovest
MOG ARCHITETTI di Arch. Leonardo Michieletto
01 t3
MOG ARCHITETTI di Arch. Leonardo Michieletto
01 t4
MOG ARCHITETTI di Arch. Leonardo Michieletto